Anticipo fatture: vantaggi e opportunità per gli operatori del facility

08/09/2021 eFM Facility Management

L’anticipo fatture è la tipologia di finanziamento a breve termine fornito dagli istituti di credito, con l’obiettivo di rendere lineare i pagamenti e soddisfare le esigenze di liquidità delle imprese.

In generale, il processo che coinvolge l’anticipo fatture per ricevere immediata liquidità a fronte di una fattura con scadenza futura, potrebbe diventare un’operazione complessa. Ecco alcune difficoltà del sistema tradizionale:

  • la burocrazia (che rende il processo lento e costoso);
  • l’accesso e tracciamento dei dati (i registri sono in mano all’intermediario);
  • la veridicità dei dati (delegando il controllo del proprio credito all’intermediario, i dati registrati potrebbero essere errati o manipolati).

Grazie alla tecnologia Blockchain e agli Smart Contract, è possibile oggi snellire, disintermediare e automatizzare l’anticipo fatture. Si tratta di un’alternativa intelligente, trasparente ed efficiente che sta riscuotendo sempre più successo, soprattutto nel settore finanziario. In questo modo, si elimina la burocrazia e gli errori, si rende veloce ed economico il processo, e, cosa più importante, lo si rende automatizzato.

Proprio come per lo Smart Contract Payment e, cioè, il pagamento automatizzato previo soddisfacimento di requisiti contrattuali concordati, anche per l’anticipo fatture il processo diventa simile. In tal senso, è possibile insieme alla riscossione dei pagamenti e l’emissione della fattura finale, rendere smart tutta la rendicontazione della prestazione.

 

Anticipo Fatture e Blockchain: la disintermediazione

Che sia gestita come una cessione del credito o come un mandato all’incasso, offrire un servizio di anticipo fatture su Blockchain è una vera e propria opportunità del facility service.

Proprio per le sue qualità, ogni informazione registrata su Blockchain è irrevocabile, non manipolabile e trasparente. Si crea una sorta di transazioni peer-to-peer di dati registrati direttamente sul Distributed Ledger Technology o DLT basato sulla catena dei blocchi.

E, infatti, quello che risalta quando si parla di anticipo fatture, è l’intermediario finanziario che interviene per approvare o meno il finanziamento. Per l’azienda e il suo cliente, si tratta di una nuova pratica da delegare, che verrà gestita secondo le direttive dell’ente finanziario di riferimento, con i dati e informazioni di entrambi.

Utilizzando Blockchain, anche l’anticipo fatture può essere disintermediato e cioè lasciato gestire direttamente dall’azienda che offre la prestazione, e che raccoglie e registra i suoi dati basandosi sui principi della tecnologia. Grazie a Blockchain, si riducono i rischi di perdita o di manomissione dei dati forniti per il servizio finanziario.

 

Strumenti finanziari e Smart Contract: l’automatizzazione

Gli operatori del Facility Management che si imbattono nella gestione dell’anticipo fatture, possono risolvere le complessità e automatizzare con un click tutti quei requisiti richiesti dai contratti.

In questo modo, non è più necessario attendere, intermediare, chiedere, valutare, tracciare... Ogni informazione registrata su Blockchain permetterà agli Smart Contract creati appositamente per sottoscrivere l’accordo tra le parti, a rispondere e ad agire in modo automatico, trasparente e lontano da errori umani.

Solo quando la fase di anticipo fatture è risultata approvata dallo Smart Contract, in sintonia con le direttive preimpostate dal contratto, allora il sistema procederà con le due fasi successive: la riscossione del pagamento e l’emissione della fattura finale.

Una vera e propria rivoluzione della contabilità moderna che offre la possibilità di incorporare tale servizio nella sua versione smart ai propri clienti.

 

Anticipo Fatture Smart: quali sono i benefici?

L’anticipo fatture smart con la registrazione dei dati certificata Blockchain e la sua esecuzione automatizzata attraverso gli Smart Contract offre immensi benefici. Eccone alcuni dedicati agli operatori del Facility Management:

  • disintermediazione ed eliminazione della burocrazia;
  • trasparenza e correttezza dei dati;
  • facile accesso e tracciabilità dei dati;
  • velocità e risparmio nell’esecuzione del processo;
  • sicurezza e precisione nelle transazioni di dati, incluso la verifica e l’ottenimento dello strumento finanziario.

Grazie alla tecnologia, dunque, gli operatori del facility potranno gestire in modo migliore il proprio budget, considerando le somme dedicate alle pratiche di anticipo fatture tradizionali. Un vero risparmio di ‘tempo e denaro’ da sempre ricercato dalle attività.

Non solo, la performance innovativa dell'anticipo fatture smart sta diventando sempre più attraente, magnetica per gli assetati di progresso ed efficienza. Ecco perché questa opportunità di sfruttare Blockchain e Smart Contract continua ad espandersi a livello mondiale. L’anticipo fatture smart incide, dunque, sulla qualità del servizio, espressa dalla soddisfazione del cliente finale.

Clicca qui e scarica l'Infografica - Facility Management 4.0 la roadmap e i vantaggi di smart contract